Stemmario fotografico


Museo Civico di Casale Monferrato
Tavolette dipinte a tempera

Pico Gonzaga
Troncato, al 1° inquartato di rosso al leone d'argento con la coda bifida, e d'oro a tre fasce di nero; al 2° di rosso, al leopardo, coronato d’oro, illeonito

Paleologi, marchesi del Monferrato
Inquartato: al 1° dell'Impero d'Oriente (di rosso, all'aquila bicipite d'oro);
al 2° partito di Gerusalemme (d'argento alla croce potenziata d'oro, accantonata da quattro crocette dello stesso), e di Aragona-Maiorca (d'oro a cinque pali di rosso); al 3° partito di Sassonia [semplificata] (d'oro a tre fasce di nero), e di Bar (d'azzurro, seminato di crocette, a due pesci barbi addossati in palo, il tutto d'oro); al 4° di Serbia o Paleologo (di rosso, alla croce, accantonata da quattro B greche dello stesso, addossate a due a due); sul tutto, di Monferrato (d'argento al capo di rosso)

Partito di Pico Gonzaga e di Spinola
D'oro alla fascia scaccata d'argento e di rosso, sostenente una spina di botte, di rosso


Gran Cancellieri di Savoia

Richard de Chambery
1150
Jean
de Menthon

1288
Pierre Morro
1323
stemma simile a quello dei Morri
Jean de Meyria
1324-1334
Giorgio Soleri
1340 e 1348
Jean de Bavays (?)
1349
Jacques
de Bruisèe
1380
stemma simile a quello dei Bruiset
Guiscard
de Tevel
1385
Gerard
d'Estrès

1356
Pierre Morro
1363 e 1378
stemma simile a quello dei Morri
Jean
de Conflans
1391 e 1396
Hugues
de Lucinge

1399
Anthoine
de Challant

1402
Guillaume
de Challant

1407
Guillaume Marchand
1409
Guiscard Marchand
1413
Jean
de Beaufort

1435
Remigio Canalis
1440
Pierre Marchand
1444
Guillaume
de Bolomieu
1445
Jacques
de la Tour
1452
Giacomo
di Valperga

1455
Guglielmo
di Sandigliano

1458
Antonio
di Romagnano

1460
Jean
de Compeys

1463
Jean
de St. Michel
1467
Humbert
de Chevrier
1469
Jean
de Clopper
1472
Pierre
de St. Michel
1480
Anthoine
de Campion
1483
Amedeo
di Romagnano

1496
Gabriele
Lodi

1523
Gerolamo
Aiassa

1525
Giovanni Tommaso
Langosco

1560
Ottaviano
Cacherano

1575
Louis
Millet

1582
Domenico
Belli

1599
Francesco
Provana

1602
Giangiacomo
Piscina

1624
Carlo Filippo
Morozzo

1652
Giovanbattista
Buschetti

1662
Janus
de Bellegarde

1687
Girolamo
Gubernatis

1713
Giovanni Cristoforo
Zoppi

1730
Carlo Francesco
Ferrero
d'Ormea

1742
Carlo Luigi
Caissotti

1768
Giuseppe Ignazio
Corti

1789

I nomi e le date di ciascun cancelliere sono stati ricavati dall'immagine precedente; sono quindi probabili alcuni errori di interpretazione.
Per i Cancellieri dal 1440 al 1482, si segnala l'interessante tesi
Cancellieri e cancelleria nel ducato sabaudo (1440-1478) di Simonetta Sigot
(Università di Torino, anno accademico 2001-2002),
pubblicata integralmente sul sito di Vivant

I Cancellieri elencati nella tesi sono:

  • Petrus Marchand (1440-1448)

  • Anthonius dei marchesi di Romagnano (1449-1450 e 1458-1461)

  • Jacobus della Torre (1450-1452)

  • Jacobus di Valperga (1452-1458 e 1462)

  • Johannes de Compey (1462-1464)

  • Guillelmus de Sandigliano (1464-1465)

  • Johannes Michelis (1465-1468)

  • Humbertus Chévrier (1469-1471 e 1472-1473)

  • Sibetus de Loriol (1471-1472)

  • Petrus de Saint Michel (1473-1482)


Governatori e Luogotenenti Generali
del marchesato di Saluzzo

(i nomi dei governatori francesi sono stati identificati con l'aiuto di Arnaud Bunel)


Jean de Vassé
"Grognet"
barone de La Roche-Mabille

Charles II de Cossé
maresciallo di Francia
duca de Brissac

François de Lorraine
duca d'Aumale e di Guisa

Imbert de la Platière
maresciallo di Francia
signore di Bourdillon

Ludovico Gonzaga
duca di Nevers

Ludovico Birago

Carlo Birago

Roger I de Saint-Lary
signore di Bellegarde

Bernard de Nogaret
marchese de La Valette

Michele Antonio
di Saluzzo

signore della Manta

Francesco Renato
di Saluzzo

signore della Manta

Sigismondo d'Este
marchese di Lanzo

Michele Antonio
di Saluzzo Manta

conte di Verzuolo

Valeriano di Saluzzo Manta

Enrico
di Saluzzo-Miolans-Spinola

barone di Cardé
marchese di Garessio

Francesco di Mesmes
conte di Marolles

Carlo Gerolamo Solaro
marchese del Borgo

Luigi di Savoia Soissons

Carlo Massimiliano Roero
conte di Revello

Carlo Emanuele
di Saluzzo-Miolans-Spinola

marchese di Garessio
Francesco Carlo Requensens Ludovico Canalis
conte di Cumiana
Benedetto di Saluzzo
conte della Manta
Ignazio Renato Roero
conte di Revello
Giovanni Ignazio Scaglia
marchese di Verrua
Carlo Maillard
marchese di Tournon
Francesco Giuseppe Sallier
marchese di Cordon
Giulio Filippo Ponte


Carmagnola (To)
liceo classico Baldessano
armi di Roger I de Saint-Lary
(disegno di Nicola Ghietti)

Breve quadro genealogico


Governatori e Luogotenenti Generali
del ducato di Aosta

De Tilliers, Chronologies du Duché d'Aoste, 1738

Aimone di Challant
signore di Fenis e Aymaville
Francesco di Challant
conte di Challant
Renato di Challant
conte di Challant,
barone di Bauffremont
Giovanni Francesco Costa
conte di Arignano
Claudio di Challant
barone di Fenis
Giorgio di Challant
barone di Chatillon
Gaspare di Ginevra
marchese di Lullin e Pancalieri
Emilio San Martino
marchese di Parella
Alessio San Martino
marchese di Brosso
Paolo Emanuele di Challant
barone di Chatillon
Carlo San Martino di Parella
Tommaso Felice Ferrero
marchese della Marmora e Canosio
Giuseppe de Mesmes de Marolles Giovanni Battista Doria
marchese di Ciriè
Carlo Agostino delle Lanze
conte di Sale
Filippo Giacinto Gonteri
marchese di Cavaglià


Stemmario fotografico - pagina seguente

Stemmario fotografico - pagina precedente


al Blasonario


Ultimo aggiornamento 7 Agosto 2014
Creato e mantenuto da Federico Bona
Copyright © 1999-2014 Federico Bona