I Cavalieri dell'Ordine Supremo
del Collare o
della Santissima Annunziata


Ringrazio vivamente i partecipanti al Forum IAGI: adj, bardo, Vincenzo Delehaye, Antonio De Battisti (ora scomparso), Cronista di Livonia, Franco Benucci e Tilius per la preziosa collaborazione nella ricerca e identificazione di alcuni degli stemmi contenuti in questa pagina e nelle successive.


Gli stemmi rappresentati sono frutto di ricerche coscienziose. Tuttavia errori o imperfezioni, sempre possibili, sono in questo caso pi¨ probabili: ringrazio in anticipo chiunque voglia segnalarmeli.



1849
Vittorio Emanuele II
XXIV Gran Maestro dell'Ordine


Napoleone III
imperatore dei francesi
Francesco d'Assisi
re di Spagna
Ferdinando II
re consorte di Portogallo


1850
(Vittorio Emanuele II)


Giovanni Nepomuceno di Sassonia
poi Giovanni re di Sassonia
Federico Augusto di Sassonia
principe ereditario
poi Alberto re di Sassonia

Federico di Prussia
poi Federico III
imperatore di Germania e re di Prussia


Carlo Maffei
conte di Boglio
gran mastro d'artiglieria

Federico Guglielmo di Prussia
principe reale di Prussia
poi Guglielmo I
re di Prussia
imperatore di Germania

Carlo Giuseppe Beraudo
conte di Pralormo
primo segretario di stato per gli affari interni


Pietro Vivaldi Pasqua
duca di San Giovanni
prefetto di palazzo

Angelo Michele Crotti di Costigliole
aiutante di campo di S.M.


1853
(Vittorio Emanuele II)


Carlo Ferrero
principe di Masserano
marchese della Marmora
1░ aiutante di campo di S.M.

Roberto Saluzzo
conte di Monesiglio
governatore di Nizza


1855
(Vittorio Emanuele II)


Giuseppe Sanjust di San Lorenzo
maggior generale
Leopoldo del Belgio
principe reale del Belgio
poi Leopoldo II
re dei Belgi

Pietro V
re di Portogallo


Luigi di Portogallo
principe ereditario
duca di Oporto
poi Luigi I re di Portogallo

Napoleone Giuseppe Carlo Paolo Bonaparte

Gerolamo Napoleone Bonaparte
giÓ re di Westfalia


1856
(Vittorio Emanuele II)


Camillo Benso di Cavour
presidente del consiglio dei ministri


1857
(Vittorio Emanuele II)


Michele
granduca di Russia
Costantino
granduca di Russia


1858
(Vittorio Emanuele II)


Ettore Gerbaix de Sonnaz
ministro della guerra e della marina
Cesare Alfieri
marchese di Sostegno
presidente del senato del regno

Alfonso Ferrero della Marmora
presidente del consiglio dei ministri
luogotenente del re


1859
(Vittorio Emanuele II)


Umberto di Savoia
principe di Piemonte
poi Umberto I
re d'Italia (1878-1900)
Napoleone Giuseppe Bonaparte
principe imperiale di Francia
Nicola
granduca ereditario di Russia


Alberto Edoardo
principe di Gran Bretagna e Irlanda
poi Edoardo VII
re di Gran Bretagna e Irlanda
imperatore delle Indie

Giovanni Battista Vaillant
maresciallo di Francia
ministro della guerra

Enrico Morozzo della Rocca
1░ aiutante di campo di S.M.


Alessandro Colonna Waleski
ministro degli affari esteri francese
Achille Baraguay d'Hilliers
maresciallo di Francia
Francesco Certain Canrobert
maresciallo di Francia


Augusto Michele Regnault di Saint-Jean d'AngÚly
maresciallo di Francia
Edmondo Maurizio di Mac Mahon
duca di Magenta
maresciallo di Francia
poi presidente della Repubblica Francese

Adolfo Niel
maresciallo di Francia


Alessandro Gortshakoff
ministro degli affari esteri
e cancelliere dell'imperatore di Russia

Giacomo Luigi Randon
maresciallo di Francia
poi ministro della guerra


1860
(Vittorio Emanuele II)


Bettino Ricasoli
governatore generale della Toscana
poi presidente del consiglio dei ministri

Carlo Luigi Farini
governatore dell'Emilia
segretario di stato per gli affari interni

Ruggero Settimo di Fitalia
presidente del senato del regno


Giorgio Pallavicino Trivulzio
prefetto di Palermo
Salvatore Pes
marchese di Villamarina
ambasciatore


1861
(Vittorio Emanuele II)


Carlo XV
re di Svezia e Norvegia
Federico VII
re di Danimarca
Abdul Aziz Khan
imperatore di Turchia


1862
(Vittorio Emanuele II)


Oscar Federico
principe reale di Svezia
poi Oscar II, re di Svezia
re di Norvegia (fino al 1905)

Amedeo di Savoia
duca d'Aosta
poi Amedeo I
re di Spagna (1870-1873)

Andrea Charvaz
arcivescovo di Genova


Giuseppe Severo Mendoša Rolim de Moura Barreto
1░ duca di LoulÚ
gran scudiere del re di Portogallo
presidente del consiglio dei ministri

Luigi Antonio d'Abreu e Lima
1░ conte di Carreira
maresciallo di campo
ministro degli affari esteri

Augusto
principe di Portogallo
3░ duca di Coimbra



Giovanni Carlo Saldanha Oliveira e Daun
1░ duca di Saldanha
1░ aiutante di campo e gran mastro della casa del re di Portogallo
presidente del consiglio dei ministri

Nasser al-Din
sciÓ di Persia
Mohammed III as-Sadiq
bey di Tunisi


1863
(Vittorio Emanuele II)


Gino Capponi
senatore del regno


1864
(Vittorio Emanuele II)


Cristiano IX
re di Danimarca
Federico Guglielmo Luigi di Baden
granduca di Baden


1865
(Vittorio Emanuele II)


Massimiliano
arciduca d'Austria
imperatore del Messico

Alessandro
granduca ereditario di Russia
poi Alessandro III
imperatore di Russia


1866
(Vittorio Emanuele II)


Luigi Federico Menabrea
marchese di Valdora
presidente del consiglio dei ministri


1867
(Vittorio Emanuele II)


Enrico Cialdini
duca di Gaeta
generale d'armata

Giuseppe Rossi
generale d'armata
aiutante di campo di S.M.

Pietro Paleocapa
ministro di stato


Federico Carlo
principe reale di Prussia
Ottone di Bismarck Sch÷nhausen
cancelliere dell'impero di Germania
Ismail PasciÓ
kedive d'Egitto


Urbano Rattazzi
presidente del consiglio dei ministri
Giorgio I
re di Grecia


1868
(Vittorio Emanuele II)


Alessandro Ricardi di Netro
arcivescovo di Torino
Gabrio Casati
presidente del senato del regno
Luigi des Ambrois de NevÔche
ministro di stato
presidente del consiglio di stato


Federico Sclopis
conte di Salerano
presidente del senato del regno e della regia accademia delle scienze

Vincenzo Fardella
marchese di Torrearsa
presidente del senato del regno

Roberto di Sauget
generale d'armata


Alessio
granduca di Russia
Giovanni Durando
aiutante di campo di S.M.
generale d'armata


1869
(Vittorio Emanuele II)


Giorgio II
duca di Sassonia Meiningen Hildbourghausen
Luigi Cibrario
vice presidente del senato del regno
ministro di Stato

Vladimiro
granduca di Russia


Francesco Giuseppe I
imperatore d'Austria
re di Ungheria e Boemia

Luigi II
re di Baviera
Francesco Arese
ministro di stato
vice presidente del senato del regno


Federico Ferdinando von Beust
ministro degli affari esteri
cancelliere dell'impero austro-ungarico


1870
(Vittorio Emanuele II)


Federico Francesco II
granduca di Mecklemburgo Schwerin
Giovanni Lanza
vice presidente del consiglio dei ministri
Michelangelo Caetani
duca di Sermoneta


Manuele Ruiz Zorrilla
presidente delle Cortes
poi presidente del consiglio dei ministri

Francesco Serrano y Dominguez
duca della Torre
reggente del regno di Spagna

Giovanni Prim y Prats
conte di Reus
marchese di los Castillejos
presidente del consiglio dei ministri del regno di Spagna


(ringrazio Ra˙l Maldonado Sßnchez per questa blasonatura, nella quale alcuni smalti non sono indicati)


1871
(Vittorio Emanuele II)


Bernardo de SÓ Nogueira
1░ marchese di SÓ de Bandeira
ministro degli affari esteri del regno di Portogallo


1872
(Vittorio Emanuele II)


Yussuf Issedin Effendi
principe di Turchia
Mehemed Tewfik
poi kedive d'Egitto
Tommaso di Savoia
duca di Genova


1873
(Vittorio Emanuele II)


Hadji Mirza Hussein
khan
giÓ gran vizir
ministro degli affari esteri
dello sciÓ di Persia

Ludovico Vittorio
arciduca d'Austria
Carlo Ludovico
arciduca d'Austria


Alberto
arciduca d'Austria
ispettore generale dell'esercito austro-ungarico

Sigismondo
arciduca d'Austria
Ranieri
arciduca d'Austria


Guglielmo
principe reale di Prussia
poi Guglielmo II
imperatore di Germania e re di Prussia

Helmuth Moltke
maresciallo generale dell'esercito germanico
Giulio Andrßssy di Csik-Szent
cancelliere dell'impero austriaco


Carlo Ferdinando
principe ereditario di Portogallo
duca di Braganza
poi Carlo I
re di Portogallo


1874
(Vittorio Emanuele II)


Costantino di Hohenlohe SchillingfŘrst
primo gran mastro della casa dell'imperatore d'Austria
Marco Minghetti
presidente del consiglio dei ministri


1875
(Vittorio Emanuele II)


Alessandro Adelsberg
aiutante di campo generale dell'imperatore di Russia
Nicol˛
granduca di Russia
Alberto Guglielmo Enrico
principe reale di Prussia


Edwin Giovanni Carlo Manteuffel
maresciallo generale dell'esercito germanico
Raffaele De Ferrari
principe di Lucedio
duca di Galliera


1876
(Vittorio Emanuele II)


Antonio Maria de Fontes Pereira de Melo
1░ marchese di Fontes
presidente del consiglio dei ministri del re di Portogallo


(questa Ŕ in realtÓ l'arma del 2░ marchese di Fontes, nipote di Antonio Maria;
ringrazio Luis C. Correia per la segnalazione)
Cristiano Federico
principe ereditario di Danimarca
poi Federico VIII
re di Danimarca



I Cavalieri della SS Annunziata - pagina seguente

I Cavalieri della SS Annunziata - pagina precedente


al Blasonario


Ultimo aggiornamento 12 Dicembre 2013
Creato e mantenuto da Federico Bona
Copyright ę 1999-2015 Federico Bona